GINNASTICA FACCIALE

 

Per prenotare invia una mail all’indirizzo segreteria@aucc.org oppure chiama lo 075 52 72 647.

Tutti gli incontri si svolgeranno nella sede regionale dell’Associazione Umbra per la lotta Contro il Cancro onlus in strada la Torretta, 2/bis 06132 Perugia.

La ginnastica facciale è uno strumento che l’Aucc sta utilizzando per aiutare le donne e gli uomini in terapia oncologica a ritrovare la condizione di benessere che la malattia ha alterato. Il laboratorio punta al recupero di una corretta percezione del proprio sé corporeo e alla riattivazione di quella parte sana del fisico oscurata dalla malattia. Spesso infatti le pazienti e i pazienti si identificano con la propria patologia che, come un uragano, spazza via tutti gli aspetti belli della vita. La ginnastica facciale intende contribuire al recupero della propria bellezza e con essa della propria serenità interiore.

Lavorando sul recupero della propria identità si desidera riattivare quel processo di cura che la persona riesce ad avere verso se stessa in condizioni di calma e serentià.


ANTONELLA SFONDALMONDO

Antonella Sfondalmondo ha maturato una lunga esperienza nel settore della ginnastica facciale. Negli anni ha tenuto conferenze, ha partecipato a eventi e ha portato la Ginnastica Facciale in molte manifestazioni sportive nazionali. Insegna da tempo questa disciplina che è diventata anche materia del suo ultimo libro.

“Solo con il tempo e gli intensi allenamenti giornalieri – confessa Antonella Sfondalmondo – ho compreso che tutti e 56 i muscoli, corti, sottili e tutti intrecciati fra di loro non possono essere allenati singolarmente, come si fa per gli addominali o con qualsiasi altro muscolo del nostro corpo ma che vanno lavorati tutti insieme, al fine di creare una vera e propria impalcatura di sostegno ad un VISONUOVO.

Il mio percorso formativo per migliorare questa delicata parte del nostro corpo, inizia nel 2006 a Roma, con Eva Frezer, fondatrice della più rinomata scuola di Ginnastica Facciale d’Europa. Da lei apprendo le tecniche di allenamento isometrico. Nel 2012, viene pubblicato il mio primo libro sulla Ginnastica Facciale: VISONUOVO Video Corso di Ginnastica Facciale Casa Editrice Morlacchi che ha allegato il DVD dei tre Livelli della “mia” Ginnastica Facciale. Nel 2014 ho realizzato un mio grande sogno e con la preziosa collaborazione della dottoressa Simonetta Regni sono diventata insegnante volontaria di Ginnastica Facciale ai Malati Oncologici presso l’Associazione Umbra per la lotta Contro il Cancro onlus”.

Per approfondire clicca qui

Altre notizie