Lotteria di Beneficenza a Umbertide

Il comitato Aucc di Umbertide promuove la lotteria di beneficenza denominata “TENTA LA FORTUNA ED AIUTA CHI È MENO FORTUNATO DI TE” per finanziare l’assistenza domiciliare ad Umbertide e comuni limitrofi.

Il costo di un biglietto è di Euro 2,50.

L’estrazione avverrà il giorno 8 settembre alle ore 23.00 nella piazza Matteotti di Umbertide.

Per avere informazioni su dove reperire i biglietti scrivere una mail a comitatoumbertide@aucc.org

QUI IL REGOLAMENTO DELLA LOTTERIA

 

Apericena di Beneficienza

Quando una calda serata di estate si unisce a della buona musica in un contesto amichevole con gente simpatica si da vita ad una apericena al @BarCaffeCentraleUmbertide , vi aspettiamo per passare delle ore in allegria, parte del ricavato andrà a favore dell’AUCC.

#comitatoumbertide @AUCC #apericena #solidarietà

Cena di Primavera a Umbertide

Ripartono le cene estive di beneficenza dell’AUCC. Il primo appuntamento organizzato dal comitato Aucc di Umbertide è per venerdì 8 luglio 2022 alle ore 20.30 nel ristorante Poggio Manente di Umbertide.

informazioni o prenotazioni telefonare allo 0759252000 – 0759413616.

Il comitato Aucc di Umbertide organizza una serie di eventi fissi che ormai sono diventati una vera e propria tradizione, attesi e onorati da molti cittadini.  Tra vecchi amici e nuovi sostenitori, sono circa duecento le persone che prendono parte alle cene promosse dal comitato Aucc di Umbertide.

PARTECIPARE VUOL DIRE…

Instaurare rapporti diretti con i referenti dell’associazione. Per questo è importante aderire alle cene organizzate dai comitati territoriali dell’Associazione Umbra per la lotta Contro il Cancro onlus. Questi eventi diventano occasioni di incontro tra i referenti dell’associazione e i singoli individui. In questo modo l’Aucc comunica problematiche e punti di forza di un’organizzazione tanto complessa quanto strutturata. La popolazione invece ha la possibilità di esporre considerazioni o riflessioni che possono migliorare  le attività dell’associazione.

La cena di beneficenza non si limita dunque a una mera raccolta fondi ma diventa una preziosa occasione di scambio tra l’organizzazione e i suoi sostenitori.

I fondi raccolti serviranno a finanziare il Saod – servizio di assistenza oncologica domiciliare rivolto ai pazienti oncologici dell’Umbria.

2° TORNEO SILVIA NEL CUORE

Volevamo fare qualcosa di straordinario per Silvia e per tutte le persone che soffrono. Tutto è nato – racconta Enrica Ferranti – a pochi mesi dalla sua perdita. Insieme agli altri amici di Silvia, Barbara Tenerini, Barbara Gullà, Tiziana Lucaccioni, Alberto Aglietti, Alessandro Fioroni e alla preziosa e coraggiosa presenza delle figlie Rachele e Rebecca Fogu. Pensando come riuscire ad esorcizzare il dolore e continuare a tenerci ancora stretti a lei, è nata da sé l’idea di allargare questo abbraccio ai tanti che l’hanno amata. Il terreno di gioco non poteva essere altro che uno. Quello degli sport di cui era innamorata. La pallavolo e poi il beach volley.

Un torneo estivo sulla sabbia per continuare ad avere ‘Silvia nel Cuore’. In questo torneo ci sono l’anima e l’essenza di Silvia che amava lo sport e ancor più amava la vita. Il sorriso era ed è stato fino all’ultimo la sua arma vincente. Non ci aspettavamo un tale successo per la prima edizione della manifestazione che ha consacrato l’amore per una donna coraggiosa che ha combattuto la malattia con grande grinta. Anche nei momenti più difficili e delicati, lei trovava le parole per guardare oltre e diceva: “Andiamo avanti, io non mollo”. Come non mollano mai i ricercatori che giocano una partita decisiva per la vita di chi è malato di tumore

Bikers for oncology

“Bikers for Oncology” nasce da un’intuizione della dr.ssa Maura Betti, medico oncologo che, forte di una esperienza personale, ha voluto che i suoi pazienti apprezzassero l’energia e la vitalità che può scaturire dal rombo di una moto.

L’iniziativa ha visto il suo esordio nell’ambito dei progetti relativi alla “umanizzazione delle cure” nel maggio 2019. Nel corso di un evento per la promozione del benessere del paziente oncologico, organizzato in collaborazione con le associazioni di volontariato a sostegno dell’oncologia della città di Spoleto, generosi bikers interagivano con i pazienti ed i loro cari, con l’intento di regalare loro una giornata fuori dagli schemi, un momento di giocosa condivisione di ideali di libertà e voglia di vivere, stimolare emozioni e nel contempo motivarli ad affrontare e superare gli ostacoli della malattia, vivendola con grinta e carica rinnovata!

E se gli occhi si riempiono di bellezza e meraviglia con la mostra delle moto, il battito del cuore scandisce il rombo del motore durante il giro per le vie della città!

…e il rombo del motore si trasforma in un sorriso!
La mototerapia è una modalità di intervento relativamente recente e attualmente per lo più rivolta a bambini o giovani affetti da disabilità e/o gravi patologie, spesso anche ospedalizzati.
Ma tutte le persone, pazienti e non, possono godere dei benefici di questa attività!

Trascorrere una giornata a contatto con un mondo diverso da quello consueto, provare l’emozione di salire in sella a una moto, vivere l’energia e l’adrenalina di un giro in moto attiva stimoli e sollecitazioni positive per l’individuo che può sperimentare nuove potenzialità, acquisire consapevolezza emotiva, capacità di autocontrollo e relazionali, ridurre la sensazione di smarrimento e paura e ripartire nel quotidiano con una marcia in più

Giornata internazionale della Guida Turistica

Nell’ambito della Giornata Internazionale della Guida turistica riprendono gli eventi dell’AGITU  Associazione Guide Turistiche dell’Umbria. Il ricavato delle visite del santuario di Mongiovino nel comune di Panicale di Sabato 05 Marzo 2022 e di Domenica 06 Marzo 2022  presso il Santuario di Pietrarossa di Trevi   sarà devoluto all’AUCC odv. Le visite si volgeranno entrambi dietro prenotazione e con due ingressi distinti ore 11,00 e alle ore 15,30 telefonando al 075/8152228 cell. 339 3390103 oppure info@assoguide.it

Cena di Beneficenza a Umbertide

Il Comitato di Umbertide dell’Associazione Umbra per la lotta Contro il Cancro odv organizza una cena di beneficenza. I fondi raccolti serviranno a finanziare il servizio di assistenza oncologica domiciliare rivolto ai pazienti oncologici e alle loro famiglie.

L’appuntamento è per  Venerdì 19 Novembre 2021 alle ore 20.30 nel ristorante L’Abbazia di Monte Corona

Per informazioni o prenotazioni telefonare allo 075 9413616 – 329 0172127

Le manifestazioni organizzate dal comitato di Umbertide ormai rappresentano una tradizione che molti cittadini aspettano con entusiasmo.  Tra vecchi amici e nuovi sostenitori, sono sempre numerose le persone che prendono parte alle iniziative promosse dal comitato Aucc di Umbertide.

PARTECIPARE VUOL DIRE…

Instaurare rapporti diretti con i referenti dell’associazione. Per questo è importante aderire alle cene organizzate dai comitati territoriali dell’Associazione Umbra per la lotta Contro il Cancro odv. Questi eventi diventano occasioni di incontro tra i referenti dell’associazione e i singoli individui. In questo modo l’Aucc comunica problematiche e punti di forza di un’organizzazione tanto complessa quanto strutturata. La popolazione invece ha la possibilità di esporre considerazioni o riflessioni che possono migliorare  le attività dell’associazione.

La cena di beneficenza non si limita dunque a una mera raccolta fondi ma diventa una preziosa occasione di scambio tra l’organizzazione e i suoi sostenitori.

Il Comitato di Umbertide dell’Associazione Umbra per la lotta Contro il Cancro ringrazia anticipatamente tutti coloro che vorranno intervenire.

Cena di San Martino 2021

Con la Cena di San Martino riprendono ufficialmente le attività mondane dell’ #AUCC per la raccolta fondi, vieni a dividere il tuo mantello nel segno della #solidarietà della #comunione e della #generosità

Gli ultimi biglietti disponibili vi aspettano presso la nostra sede

Nuova serata all’insegna del cinema e della psicologia

Domenica 17 ottobre alle ore 17.00

Centro Sportivo Villa Candida di Foligno

Proiezione del film “18 regali”

L’evento organizzato grazie al prezioso aiuto dei tirocinanti di psico-oncologia Aucc prevede la partecipazione

della Dott.ssa Giuliana Nataloni referente del servizio psiconcologia di AUCC.

Vi aspettiamo!

N.B. Per poter accedere alla proiezione del film è necessario il green pass

Ripartire dalla musica

Ad Amelia un concerto per ricordare Gilda Narducci e sostenere l’AUCC

Suonando note di solidarietà. Così intende ripartire il comitato Aucc di Amelia, promuovendo un importante e significativo concerto di beneficenza in ricordo di Gilda Narducci organizzato da suo figlio, il dottor Giovanni Vox e la sua famiglia. Domenica 26 settembre 2021 alle ore 16.30 nel Chiostro di San Francesco di Amelia si svolgerà infatti il concerto “Le note della Solidarietà” della Schola Cantorum Anton Maria Abbatini di Città di Castello con la prestigiosa direzione di Alessandro Bianconi.

Il costo del biglietto è di 10 euro. L’intero ricavato dell’iniziativa sarà devoluto in beneficenza per potenziare le attività di assistenza domiciliare del paziente oncologico sul territorio di Amelia e sui comuni limotrofi.

Da sempre i cittadini amerini sono vicini alla buona causa dell’Associazione Umbra per la lotta Contro il Cancro. La pandemia purtroppo ha bruscamente interrotto gli eventi solidali programmati da marzo del 2020. L’evento “Note della Solidarietà” intende riaccendere la gioia della beneficenza attraverso la musica.

Siamo grati al dottor Giovanni Vox che, nel ricordo della madre venuta a mancare pochi mesi fa, ha voluto dedicare questo evento anche ai pazienti oncologici della nostra regione – fa sapere Gabriella Bussotti, referente del comitato Aucc di Amelia –. Si tratta di un evento importante perché che ci dà l’opportunità di ricordare a tutti i nostri concittadini che l’Aucc c’è e continua ad essere attiva per i pazienti oncologici e per i loro famigliari”.

In occasione del concerto saranno esposte opere d’arte, donate da artisti umbri, che verranno battute all’asta il 12 dicembre in occasione di un pranzo solidale organizzato dalla stessa famiglia Vox Narducci. Nel ricordo di Gilda è stata istituita anche una borsa di studio per alunni della scuola primaria.

Un ciclo di iniziative che prende il via domenica prossima con il concerto della Schola Cantorum Anton Maria Abbatini di Città di Castello e si concluderà il prossimo anno nel mese di giugno, ad un anno esatto dalla scomparsa di Gilda Narducci, con il concorso fotografico sul tema “La straordinaria arte di essere madre”.

E’ possibile acquistare le prevendite presso il Centro medico Avigliano salute; negozio verde mela Sambucetole; ufficio ex IAT piazza A. vera Amelia.